Le ossessioni

di Graziella Pisano

Le intrusioni mentali si verificano nell’80% degli individui e possono assumere varie forme:

 

Il dubbio ossessivo è caratterizzato dall’incertezza di aver completato un compito:

Forse non ho chiuso la porta di casa

 

L’immagine ossessiva è caratterizzata da immagini mentali ansiogene:

Immagine di una persona cara ferita gravemente

 

La paura ossessiva è caratterizzata dal timore di agire d’impulso:

Potrei uccidere mia moglie?

 

L’impulso ossessivo è caratterizzato dall’idea di comportarsi in modo inappropriato o aggressivo:

Sentire l’impulso di gettare un bambino a terra

 

Le ossessioni miste sono caratterizzate da disagio nel pronunciare determinate parole, pensieri o numeri:

Pronunciare la parola morte

 

I pazienti con disturbo ossessivo-compulsivo avvertono queste intrusioni con maggiore frequenza e le giudicano in maniera più negativa rispetto alla popolazione generale.

Bibliografia essenziale:

Mancini F. (a cura di) La mente ossessiva. Raffaello Cortina Editore. 2016.